lunedì 9 marzo 2009

A parte gli scherzi

Cher dire di una domenica di sport, aggregazione, amicizia?
Io personalmente, non sono in grado di metter su "carta" le sensazioni intense che ho provato.
Ricordo momenti, attimi, sguardi. E li ho fatti miei.
Mi porto dentro la breve passeggiata con Furio, mentre ci portavamo sulla zona del via.
Il fiume di cose che avremmo voluto dirci... E che ci diremo...
Ho nitida la concentrazione di Franchino durante la sua gara, così come la sua semplicità ed umiltà, nonostante snoccioli una dietro l' altra, delle prestazioni da grido.
Ricordo i tatuaggi e le scarpe di Igor, la sua faccia simpatica e la sua bandana, che lui non lo sa, ma lo rallenta di almeno un secondo al km.
Il Pimpe: un concentrato di effervescenza, simpatia e sana follia. Agghindato con una tuta di carta bianca, era l' anello di congiunzione tra un seguace di Casarin al G8 ed un ufficiale dei RIS di Parma.
E la comitiva meneghina, capitanata da Lucky: degno sosia di Sergio Conforti, ai più conosciuto come Rocco Tanica, il grande tastierista degli Elio e le Storie Tese.
Stoppre, granata nell' animo e nell' accento, che te lo ritrovi li, mentre stai mangiando, a farsi fotografare, tra me e Franchino, manco fossimo Martin Lel e Gebre.
Tutti stupendi, non c'è ce dire.
Ora però, l' angolo della commozione è finito.
Atleti: vi voglio massicci, allenati e incazzati per il vostro prossimo obiettivo.
Io nel frattempo, cerco di riprendermi dall' infortunio.
Buona corsa, uomini.

5 commenti:

Furio ha detto...

Splendida giornata Andrea, davvero splendidi tutti.
Prossimo appuntamento Milano, sotto l'ora e diciannove; ci credo ;-)
Ciao!

Andrea ha detto...

@Furio: e ci mancherebbe che non ci credi...

Lucky73 ha detto...

Ciao Andrea! Rocco Tanica ti ha trovato e linkato!

Insomma dopo Marco Columbro, Alessandro Bono, l'attore di Robin Hood (non lui ...ehehe il cattivo!) e altri ....ora pure Rocco Tanica......:-))

Gran giornata, ti ho linkato, ci sentiamo! Giornata spettacolare!!

Auguroni per una veloce ripresa alla corsa!!

franchino ha detto...

Grazie a te Andrea della simpatia e del tifo in gara. Rimettiti presto che la prossima volta ti voglio con un pettorale puntato sul petto e non in sella alla bici... ;-)

Ciao grande!

Igor ha detto...

Andrea, ti ringrazio per il tifo in gara, ho scoperto dal blog chi era l'uomo in bici che ogni tanto era li che ci incitava! Rimettiti ed in bocca la lupo!